14/03/2020
QUARANTENA. ROMA DRONE CONFERENCE 2020 RINVIATA AL 16 GIUGNO


E' stata rinviata per l’emergenza coronavirus la “Roma Drone Conference 2020”, settima edizione del principale evento professionale italiano dedicato alle tecnologie e al mercato dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR). La conferenza - si legge in un comunicato degli organizzatori -inizialmente prevista per il 31 marzo, si svolgerà invece martedì 16 giugno sempre presso l’Università Europea di Roma. “La decisione di posticipare questo evento si è rivelata inevitabile dopo le ultime disposizioni del governo circa il contenimento dell’epidemia di coronavirus”, ha spiegato Luciano Castro, presidente dell’associazione Ifimedia e organizzatore dell’evento. “La scelta è stata presa di concerto con i due co-organizzatori della conferenza, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) e l’Università Europea di Roma, con l’auspicio di poterla svolgere regolarmente il 16 giugno, due settimane prima dell’attesa entrata in vigore del nuovo Regolamento europeo sui SAPR previsto per il prossimo 1 luglio”. Alla “Roma Drone Conference 2020” parteciperanno centinaia di esperti, operatori e professionisti, provenienti da tutta l’Italia. La prima sessione riguarderà l’entrata di vigore del nuovo Regolamento europeo sui SAPR. Esperti di ENAC, EASA, UNAVIA e D-Flight ne illustreranno in dettaglio tutti i contenuti, confrontandosi con professionisti, operatori, industria del settore e associazioni di categoria. Saranno anche anticipate le novità che potranno essere introdotte nei prossimi mesi in ambito europeo. La seconda sessione, invece, offrirà un’approfondita panoramica sulle tecnologie, le sperimentazioni e le future applicazioni dei progetti Urban Air Mobility e U-Space per l’impiego di droni in ambito urbano e BVLOS (Beyond Visual Line Of Sight, volo oltre la linea del visibile), anche alla luce del recente Protocollo d’Intesa firmato tra il Ministero per Innovazione Tecnologica e Digitalizzazione e l’ENAC per l’avvio del progetto “Innovazione e Mobilità”. La “Roma Drone Conference 2020” ha ricevuto i patrocini di ministero della Difesa, CNR, ENEA, ENAV, RINA e Ordine degli Ingegneri di Roma e Provincia. La manifestazione è supportata da un gruppo di aziende specializzate: D-Flight (main sponsor), Aerovision (sponsor), EuroUSC Italia, Cabi Broker e Dronezone. News e informazioni sono disponibili su www.romadrone.it. (RED)