08/06/2017
AERO CLUB D'ITALIA: SABATO L'ELEZIONE DEI NUOVI VERTICI


L’Aero Club d’Italia si avvia al rinnovo dei vertici. Sabato prossimo, 10 giugno, si svolgeranno presso il Salone d’Onore del CONI al Foro Italico a Roma le elezioni per il quadriennio 2017-21 del nuovo Presidente dell’ente pubblico che dal 1911 si occupa del volo sportivo. Due soli i candidati. Il primo è l’ex senatore Giuseppe Leoni, da 15 anni alla guida dell’AeCI. A sfidarlo è Carlo Landi, generale in pensione dell’Aeronautica Militare, che in 41 anni di servizio ha volato a bordo dei velivoli più moderni della Forza Armata (come il Tornado e l’Eurofighter) e ha comandato reparti importanti come il Reparto Sperimentale Volo di Pratica di Mare (Roma) e il Poligono Sperimentale Interforze di Salto di Quirra (Nuoro). Landi è anche stato Direttore Generale dell’AeCI ed è presidente del progetto Volare Sicuri e dell’associazione Avio Falcone. In una lettera indirizzata ai circa 140 presidenti degli aeroclub italiani, analizzando lati positivi e negativi dell’associazione ha sottolineato di aver maturato la decisione di candidarsi “per dare un impulso di novità alla struttura centrale dell’ente e per riportare la passione per il volo al centro dell’attenzione del nostro Paese”. (R.M.)