07/06/2017
SICUREZZA: JFK T4 SI AFFIDA A THALES


L'aeroporto internazionale JFK di New York si affida a Thales per migliorare la sicurezza. Thales ha vinto un contratto triennale per la fornitura di soluzioni integrate di sicurezza per JFK T4. Il contratto triennale ha l’obiettivo di supportare in modo olistico la sicurezza generale e contemporaneamente migliorare l'esperienza dei passeggeri.Il contratto è un passo importante per il rafforzamento di Thales nel mercato globale della sicurezza aeroportuale. L'Italia ha un ruolo centrale e determinante nella realizzazione della commessa. Thales, infatti, ospita a Firenze il centro di competenza mondiale del Gruppo per le soluzioni di sicurezza e gestione operativa delle realtà aeroportuali. In Italia sono sviluppate e realizzate le soluzioni integrate di sicurezza e gestione operativa per aeroporti, quali la piattaforma per l’Airport Operation Control Center (AOCC) che fornisce processi e procedure per rendere più agevole e più efficiente la gestione della sicurezza e delle operazioni del terminal aeroportuale. Thales fornirà anche un centro di comando e controllo per migliorare la consapevolezza situazionale delle attività dei terminali, fornendo agli operatori la funzionalità completa di tutti i sottosistemi e consentendo la risposta proattiva del personale di sicurezza. Thales condurrà l'integrazione di sistema in collaborazione con gli stakeholder chiave dell'aeroporto e fornisce servizi di ingegneria di sicurezza aeroportuale per i prossimi tre anni. Nel 2015, JFK Terminal 4 - il primo e unico terminale aereo privato in Nord America, gestito da JFKIAT, LLC. - ha completato un'espansione multi-miliardi di dollari e una ristrutturazione del suo terminale fisico per garantire che l'infrastruttura sia in grado di soddisfare le sue aspettative di crescita. Il terminal è il più grande e affollato di JFK, che gestisce più di 20,6 milioni di viaggiatori ogni anno. Il contratto con Thales assicura che il terminale appena ampliato mantenga un forte apparato di sicurezza acquistando le più recenti tecnologie all'avanguardia. Queste tecnologie aiutano il terminale a tenere il passo con la crescita del traffico passeggeri e rendono il Terminal 4 l'esperienza desiderata per i viaggiatori che arrivano o partono dall'area metropolitana di New York. JFK è costantemente uno dei cinque più importanti aeroporti degli Stati Uniti ed è tra i primi 15 aeroporti in tutto il mondo. JFK Terminal 4 si unisce alla lunga lista di altri aeroporti di classe mondiale garantiti da Thales tra cui Bahrain, Doha, Dubai, Durban, Lione, Madrid, Muscat, Pisa, Salalah e Singapore. (R.M.)